Parmigiana di Melenzane

MELANZANE ALLA PARMIGIANA

 

A Napoli si dice che "la morte" della melanzana sia proprio la parmigiana. Piatto povero di ingredienti ma nobile nel gusto. .

 

Ingredienti per 5 persone

 

2 kg melanzane 

Una padella piena di olio da frittura  usato per la prima volta

400 grammi di mozzarella 

2 bottiglie passata pomodori

100 grammi parmigiano grattugiato 

sale e pepe quanto basta 

basilico abbondante

 

Preparazione

 

Iniziamo a bollire le passate con molto basilico per circa 20 minuti.(senza condimento)

 

Bisogna avere l'accortezze di salare solo quando la salsa è già ristretta.

 

Sbucciamo le melanzane e tagliamole per il lungo in fette da circa mezzo centimetro di spessore.

 

Nella padella con l'olio, a fiamma vivace, friggeremo le fette. Le tireremo fuori non appena ci appariranno colorite e tenere da ambo i lati. Ben sgocciolate le poggeremo su carta da fritto e successivamente in un piatto. Nel frattempo avremo cura di lavare alcune foglie di basilico e di asciugarle. Prendete poi la mozzarella e tagliatela a listarelle.

 

Prendiamo un ruoto, e dopo aver creato un fondo con 4 o 5  cucchiai di salsa vi disponiamo sopra 1/3 delle melanzane fritte leggermente accavallate. Le cospargeremo di 2 cucchiai di formaggio, 2 o 3 foglie di basilico e la metà della mozzarella.

Facciamo poi un secondo strato con i 2/3 delle melanzane rimaste e con il resto seguendo le stesse indicazioni di prima. Copriremo tutto con la salsa ed ultima spolverata di formaggio in superficie.

Disponiamo il ruoto nel forno, a  fuoco debole per mezzora, ed aumentiamo la fiamma per un ultimo quarto di ora.

La parmigiana non deve essere mangiata quando è troppo calda, ma solo quando è tiepida o raffreddata.

 

Nota: E consigliabile friggere le melanzane la sera prima,  metterle a colare per  favorire l’uscita dell’ olio durante la notte.

 

La salsa viene cotta senza condimento, in quando durante la cottura della Parmigiana dalle melanzane esce tutto l’olio che ha assorbito durante la frittura. Con questo sistema si gusta veramente il sapore del piatto.

 

Si raccomanda che  l’olio di  frittura non e stato  usato precedentemente.